domenica 7 ottobre 2012

ANAEL E’ L’ANGELO DI VENERE, STELLA DELL’AMORE - la sessualità

 Tratto dal libro di Kimberly Marooney “Sotto le Ali degli Angeli”

 "ANAEL è l’Angelo della sessualità e fa parte dell’ordine Angelico: GLI ANGELI DELLA LUCE DORATA.  Il suo invito ad aprire tutti i cancelli vi esorta a schiudere tutti i chakra, permettendo così all’energia dell’Eterno di penetrare il vostro corpo. L’energia sessuale e quella spirituale provengono dalla stessa Fonte; invitate Anael a guidarvi lungo il cammino, finché la passione non diventi un legame intenso e spirituale che unisca l’Amore per Voi stessi e per il Vostro partner con quello per Dio. 
 L’energia sessuale è una forza potente e creativa, finalizzata ad aumentare la LUCEA in ogni uno di noi. I sentimenti predominanti di colpa, rabbia e paura vengono spesso potenziati quando si  fa del sesso senza Amore e senza la connessione con la Fonte. Durante l’atto sessuale il vostro campo energetico si apre; l’energia sessuale è magnetica e, quindi, attrae energia simile, ovvero partner che rafforzano le Vostre caratteristiche. I vostri sentimenti si fondono con quelli del Vostro compagno. Se vi sentite colpevoli lui/lei riceve da voi  un senso di colpa; se rivive la sofferenza di un’esperienza passata, voi ricevete dolore. La paura, la rabbia, la vergogna e l’Amore sono tutti mescolati nei Vostri Animi.
Quando emerge la paura generata da violenze subite in passato, cessate di negarla e riconoscetela. In presenza dell’Amore, rendete onore a tutti i sentimenti, reclamando la vostra energia. Vi sentite in colpa per quando riguarda la vostra sessualità? Reprimete la passione per paura di non essere all’altezza? Vi vergognate dei comportamenti passati? La chiave è DIVENTARE CONSAPEVOLI DEL MODO IN CUI VERAMENTE PERCEPITE SENTIMENTI E SENSAZIONI.
Mentre Vi pulite del passato, sarete spontanei e naturali nei confronti della vostra energia sessuale. Lasciate che essa vi dica come desidera essere espressa.
Ripristinate la santità del sesso invitando l’Eterno a partecipare all’atto d’Amore; poi grazie all’energia della presenza Divina e dell’Amore, verrete colmati di un’intensità che Vi manterrà in stato d’estasi, guarendo il vostro Cuore spezzato, mentre i chakra vengono attivati, equilibrati e permeati dall’essenza dell’Amore.
“ Se una persona cerca Dio, il suo Amato lo cerca ancor più … e il desiderio di Dio è la preparazione all’unione con Lui”
 San Giovani della Croce

Nessun commento: