mercoledì 31 ottobre 2012

Ariel - L’ESSENZA ANGELICA E’ L’ESSERE, L’ESSENZA ATOMICA E’ IL FARE

“Ogni cosa visibile di questo Mondo 
è  in mano a un Angelo” Sant’Agostino
    Gli Angeli compiono un’ascesa che è parallela a quella degli uomini:c’è, in sostanza, una certa complementarietà. La Loro essenza, espansiva è naturalmente in armonia con il Cosmo, cerca di diventare maggiormente consapevole della forma che la racchiude; l’essenza dei minerali, delle piante, degli animali e dell’uomo, costituita da atomi, è limitata alla forma e ricerca una maggiore consapevolezza. La consapevolezza angelica racchiude il modello della perfezione: la materia armonica riempie tale modello a dà origine alla forma. La divinità di un cespuglio sa come la pianta maturerà e fiorirà e favorirà la manifestazione delle sue variazioni, esattamente come l’Angelo Custode, conoscendo la nostra matrice ideale, vi aiuta a manifestare “la perfezione”. 
L’ESSENZA ANGELICA E’ L’ESSERE, L’ESSENZA ATOMICA E’ IL FARE. NOI CERCHIAMO, QUINDI, DI TRASFORMARCI DA UOMINI CHE FANNO A UOMINI CHE SONO”
 Tratto dal libro di Kimberly Marooney “Sotto le Ali degli Angeli”

Nessun commento: